Plantari e tutori

I plantari ortopedici sono ortesi funzionali per la correzione, il sostegno o l’appoggio delle deformità dei piede. Essi servono anche alla diminuzione, o ad una diversa ripartizione, del carico sui piedi con ripercussioni anche a livello della colonna vertebrale. Possono essere di serie o confezionati su misura: nel secondo caso i materiali che compongono la soletta devono corrispondere alle caratteristiche e alle esigenze del movimento del piede.

Il successo del trattamento tramite plantare dipende essenzialmente dalle scarpe calzate, che deve coadiuvare il piantare nella sua funzione ortopedica. In molti casi è indispensabile l’uso di scarpe ortopediche predisposte. Grazie al nostro servizio gratuito di check-up on-line potrete valutare l’opportunità di avvalersi di questo ausilio tecnico ortopedico.

Le tre misurazioni per rilevare l’impronta sono:


  • impronta podografica.
  • analisi baropodometrica elettronica.
  • impronta tridimensionale.

Grazie ai plantari ortopedici, si possono correggere i disturbi legati alla cattiva postura, si può notare una diminuzione delle callosità, nonché assistere ad un miglioramento del sistema circolatorio e dell’equilibrio, ad un allentamento delle tensioni muscolari e tendinee e ad un perfezionamento della postura statica/dinamica e dell’assetto bipodalico del piede.

Presso il nostro laboratorio confezioniamo plantari su misura con una metodologia altamente precisa e scientifica, per risolvere qualsiasi problematica del piede. Le problematiche derivanti da disturbi orto dinamici vengono analizzate mediante l’analisi dinamica video filmata. Questo supporto tecnico dà l’opportunità al tecnico ortopedico di valutare meglio i disturbi della deambulazione.

Durante la visita di base vengono dapprima ascoltati i disturbi segnalati dal paziente. In seguito viene valutato lo stato generale del piede e, unitamente al rapporto medico, vi saranno le informazioni necessarie per l’esecuzione del plantare. Tramite una sofisticata pedana elettronica, si potranno rilevare i difetti di postura, i carichi eccessivi esercitati sul piede e le problematiche legate alla stabilometria. Grazie ad apparecchiature specializzate, viene eseguito il plantare su misura che raggiunge spessori minimi (da 1 a 3 mm). La scelta del materiale per la confezione del supporto plantare dipende dalla sua tipologia e dal suo utilizzo.

Prima della consegna definitiva viene effettuato un controllo diretto sul piede per verificare, ed eventualmente ottimizzare, l’appoggio, che deve risultare perfetto. I plantari vengono poi adattati alla calzatura, che dovrà essere idonea alla problematica presentata: deve cioè possedere una volumetria sufficiente atta a contenere plantare e piede.


Organizazione • l’Ortopedia Tulipani informa il servizio sanitario, il medico curante o specialistico dell’articolo ortopedico eseguito con un rapporto tecnico-ortopedico.
A due mesi di distanza dalla consegna dei plantari viene eseguito un controllo di verifica, in cui si potranno eventualmente ridefinire le correzioni eseguite durante la consegna, rendendo così il prodotto finale perfetto e duraturo.

Garanzia • insieme alla fattura consegnamo una garanzia con le indicazioni della copertura.